Salumi       Formaggi       Frutta e verdura      Dolci       Liquori       Piatti tipici     
 
Cerca nel sito
 
Ricerca avanzata
 
  News  
 
Notizie e stampa
Agenda eventi
 
   

   
   
FIOCCHETTO

La coscia del maiale, quando non è utilizzata per confezionare il prosciutto, è la base di due nobili prodotti di salumeria: il culatello e il fiocchetto. Entrambi sono originari della grande area del Po, quella Bassa dove umidità, nebbia, acqua, creano le condizioni per una stagionatura particolare dei salumi. Il fi ucöt piacentino segue una lavorazione che ricalca a grandi linee quella del culatello: essendo però la carne più magra e il pezzo ricavato più piccolo del culatello, al fiocchetto occorre una stagionatura più breve e dopo sei-sette mesi è già pronto per il consumo.
La dimensione ridotta ed il taglio molto più magro, non lo privano però del profumo e della delicatezza che lo contraddistinguono; anche il sapore non ha nulla da invidiare a quello del culatello.
La pratica comune lo vuole infi ne avvolto in un panno imbevuto di vino affi nchè mantenga intatta la sua originale morbidezza.

 
 
 
 
Iscriviti alla Newsletter
> AGENDA EVENTI
Proposte turistiche

Gestione dell'Incoming
Merchandising

Comune di Besenzone Comune di Caorso Comune di Monticelli Comune di Cortemaggiore Comune di S. Pietro in Cerro Comune di Castelvetro Comune di Villanova Regione Emilia Romagna Provincia di Piacenza Camera Commercio Piacenza Strada dei Sapori del Po e della Bassa Piacentina